Seggiolini per Auto

Seggiolini per AutoI seggiolini auto, previsti dal codice della strada e per legge quindi obbligatori, sono accessori indispensabili per trasportare in modo sicuro i bambini a bordo di un’automobile.

A seconda dell’età del bimbo trasportato si può scegliere tra due tipologie di accessori: seggiolini e adattatori. Gli adattatori sono dei piccoli sedili che, sollevando il bambino, permettono di usare le cinture di sicurezza dell’auto purché siano passate sotto le alette poste ai lati, in senso longitudinale al torace.

Il trasporto di un bambino sui veicoli è disciplinato dall’articolo 172 del Codice della strada, (modificato dal decreto legislativo n.150 del 13 aprile 2006), dalla normativa europea e con una circolare attuativa del Ministero dell’Interno.

Vendita online seggiolini per auto in offerta

Cosa dice in sintesi la normativa?

– Tutti i bambini di altezza inferiore a 150 cm devono usare obbligatoriamente il seggiolino o l’adattatore.

– I dispositivi di ritenuta sono obbligatori dalla nascita fino al raggiungimento di 36 chili di peso: fino a 18 kg si possono usare solo i seggiolini, per peso maggiore a 18 Kg si possono utilizzare anche gli adattatori.

– I bambini di peso fino a 9 chili si devono trasportare in senso contrario alla marcia dell’auto.

– Non mettere mai il bambino sul sedile anteriore se la macchina è provvista di airbag, a meno che non possa essere disattivato.

– La posizione più sicura e adatta per mettere il seggiolino per auto è sul sedile posteriore, al centro, così da proteggere anche da eventuali urti laterali.

– Per bambini che pesano più di 10 chili si può cominciare a sistemare il seggiolino in senso di marcia.

– Lo schienale del seggiolino deve essere sempre ben appoggiato al sedile dell’auto e le cinture presenti sul seggiolino devono sempre essere allacciate, anche per brevi tragitti.

I dispositivi di ritenuta, comunemente chiamati seggiolini per auto, sono obbligatori dalla nascita fino al raggiungimento di 36 chili di peso e in particolare: fino a 18 kg si possono usare solamente i seggiolini per auto, per peso superiore a 18 Kg invece si possono utilizzare anche gli adattatori (piccoli sedili che, sollevando il bambino, permettono di usare le cinture di sicurezza dell’auto che vanno passate sotto le alette poste ai lati, in senso longitudinale al torace).


Classificazione dei Seggiolini per Auto
Per scegliere il seggiolino e adattatore che va bene al proprio bambino si deve tenere come indicazione di base e riferimento peso del bimbo stesso.

I seggiolini per auto sono prodotti omologati e messi in commercio solitamente in diverse tipologie e modelli a seconda del peso del bambino da trasportare, a cui corrisponde indicativamente una fascia d’età.

Poiché, pur nel rispetto della normativa, non è possibile indicare una rigida corrispondenza tra età, altezza e peso del bambino, un seggiolino per auto omologato fa riferimento al peso massimo del bimbo nello stabilire i gruppi della classificazione standard a cui associarvi un’età indicativa:

Tutti e quattro i “gruppi di massa” di seggiolini per auto sono omologati secondo la normativa ECE R44/04:

Gruppo 0: da 0 a 10 Kg (e da 0 a 12 mesi circa di età)
Si deve posizionare sul sedile posteriore e assicurare con le apposite cinture di sicurezza all’auto.

Gruppo 0+: da 0 a 13 Kg (e da 0 a 15 mesi circa di età)
Si può anche posizionare sul sedile anteriore se rivolto verso quello posteriore, si deve fare però attenzione a che il veicolo non sia munito di airbag sul lato del passeggero o questo sia stato disattivato.

Gruppo 1: da 9 a 18 Kg (e da 9 mesi a 4 anni circa)
Va posizionato sul sedile posteriore nel senso di marcia e fissato con la cintura di sicurezza del veicolo.

Gruppo 2: da 15 a 25 Kg (e da 4 a 6 anni circa)
E’un sedile adattatore con braccioli che si deve posizionare sul sedile posteriore nel senso di marcia, allacciato con la cintura di sicurezza dell’auto. Con airbag disattivata si può essere posizionato anche sul sedile anteriore nel senso di marcia.

Gruppo 3: da 22 a 36 Kg (e da 4 a 10 anni e anche oltre i 10 anni se il bambino non pesa ancora più di 36 kg) Sedile adattatore senza braccioli, da mettere sul sedile posteriore per alzare, da seduto, la statura ( > 150cm) del bimbo, affinché possa allacciarsi le cinture di sicurezza. Senza airbag può essere messo anche sul sedile anteriore in senso di marcia.